Rispetto dell'arte

L'architettura è un'opera di ricerca creativa. Costruire qualcosa di bello e avere un impatto positivo sull'ambiente rappresentano le aspirazioni di chi opera nella professione.

Il futuro dell'architettura

Kengo Kuma parla di morbidezza, fragilità, armonia e vita

Conquista del quadro competitivo della progettazione

Strumenti non flessibili, informazioni limitate e tempistiche serrate ostacolano il processo creativo e peggiorano la qualità delle soluzioni presentate durante le gare di progettazione. Le comunicazioni con il committente del progetto possono essere ambigue o altrimenti difficoltose, minando la fiducia in un determinato modello o rischiando un'interpretazione scorretta dei requisiti o delle preferenze estetiche. Troppo tempo viene dedicato ad attività senza valore aggiunto, come la trasformazione delle iterazioni, il monitoraggio dei parametri, il mantenimento dell'accuratezza e la conversione di file, danneggiando i team della progettazione impedendo loro di sfruttare appieno la propria capacità creativa.

Fortunatamente, la modellazione 3D, gli script di automazione, le piattaforme collaborative e gli strumenti parametrici consentono ai team di progettazione e costruzione di:

picto-creativityandquality > Dassault Systèmes®
Ampliamento delle possibilità creative
picto-designoptimization > Dassault Systèmes®
Moltiplicazione delle capacità di iterazione
picto-components > Dassault Systèmes®
Integrazione delle informazioni sui materiali
picto-visibility > Dassault Systèmes®
Rispondere alle nuove esigenze non appena si sviluppano

Creatività x Realtà x Flessibilità

Superare le barriere per ottenere la massima flessibilità creativa. Acquisire un vantaggio competitivo totalmente nuovo e progettare con maggiore certezza, maggiore fiducia e più variazioni creative. Le soluzioni di oggi offrono precisione progettuale, strumenti parametrici e continuità digitale.

L'automazione accelera il processo di iterazione per cicli di feedback rapidi. Soprattutto, l'intelligenza collettiva dei principali contributori al progetto rafforza la progettazione e dà sostanza all'intento.

Storia di successo

Affermare con certezza che "si può costruire"

Zahner utilizza la piattaforma 3DEXPERIENCE® per consentire ai committenti di interagire e avere visibilità sulla progettazione.

 

3 minuti 57

La nostra azienda utilizza un sistema di Building Information Modeling (BIM) e la definizione digitale per migliorare la trasparenza, riducendo gli errori grazie a un processo di costruzione più snello e agile.

Tomohiro Matsunaga
Lead engineer per la modellazione 3D, Kengo Kuma & Associates

Altre sfide del settore Costruzioni, Città e Territorio