Alimenti e bevande

Accelerazione della crescita e risposta alla domanda di prodotti “più sani” da parte dei consumatori, con la contestuale promozione di iniziative per la sostenibilità e la conformità alle normative, per massimizzare l'efficienza.

Case study General Mills

Come Haagen-Dazs è riuscita a costruire la corsia perfetta per i suoi gelati grazie a 3DEXPERIENCE

Sfida

La risposta alla domanda di prodotti “più sani” da parte dei consumatori

In tutto il mondo, i consumatori sono sempre più attenti alle questioni di salute, e questo influisce sui prodotti e sui marchi che decidono di acquistare. Molti produttori del settore dei beni di consumo confezionati, pertanto, stanno lanciando nuovi marchi di tendenza e rinnovando quelli meno recenti, per offrire un portafoglio prodotti allineato, in grado di promuovere la crescita.

È una tendenza che tutte le generazioni stanno seguendo, e credo in particolare quelle più giovani, che si aspettano benefici nuovi e diversi dagli ingredienti presenti negli alimenti.

Joseph Gottschalk
Vice Presidente Tematiche Alimentari per PepsiCo
Sfida

Trasparenza e sicurezza dei prodotti

La crescente complessità delle normative in materia di etichettatura e ingredienti si fa sempre più difficile da gestire per i produttori di alimenti e bevande nel settore dei beni di consumo confezionati. Le normative spesso variano da Paese a Paese e ogni regione deve verificare la conformità alle leggi locali. Questa complessità rappresenta un problema che può rallentare pesantemente i lanci globali.

Per il 43% delle aziende alimentari, la difficoltà maggiore è data dalle normative più stringenti in ambito UE.

Fonte: www.nutraingredients.com
Sfida

Creazione di nuovo valore grazie a iniziative per la sostenibilità

Sempre più consumatori si avvicinano a prodotti che rispondano al loro desiderio di adottare uno stile di vita più sano, e chiedono materiali rispettosi dell’ambiente: per questo la sostenibilità delle confezioni è un aspetto fondamentale. Molte aziende, a loro volta, hanno intrapreso attività interne per promuovere la sostenibilità del loro portafoglio prodotti in termini di materiali di imballaggio e metodi di produzione (come l’approccio di Blue Manufacturing).

Sfida

Come crescere nel settore Alimenti e bevande nonostante l’aumento dei costi delle materie prime

Con l’aumento del prezzo di alcuni ingredienti, le aziende produttrici di alimenti e bevande devono studiare formulazioni alternative per mantenere o incrementare i margini interni. Diverse aziende del settore implementano strategie di “progettazione orientata ai costi” e di ottimizzazione dei costi in più impianti, basate sulla disponibilità delle materie prime nei diversi siti in tutto il mondo al costo più basso. Non si deve però dimenticare che le iniziative di taglio dei costi, sebbene necessarie, hanno vita breve e devono accompagnarsi anche alla capacità di individuare e sfruttare le opportunità di mercato.