Yield Optimization

Comprendere e prevedere i difetti di fabbricazione

Le aziende high tech devono aumentare la resa produttiva riducendo al minimo i difetti di fabbricazione. Si tratta di una sfida costante, da sempre difficile e oggi ancora più impegnativa visto l’aumento della complessità e della varietà dei prodotti.

Yield Optimization aiuta a rispondere a questa sfida, perché promuove l’ottimizzazione dei processi di fabbricazione e la qualità del prodotto mediante l’acquisizione di informazioni utili sulla produzione e delle best practice, anche in ambienti di produzione molto complessi.

Utilizzando un algoritmo brevettato in grado di scoprire le relazioni nascoste nella produzione, la soluzione estrae le regole per le rese elevate e ridotte che possono essere facilmente analizzate tramite la visualizzazione intuitiva dei dati. La soluzione fornisce inoltre informazioni critiche sui difetti di fabbricazione utilizzabili per migliorare costantemente i processi e per allertare immediatamente il team di produzione in modo che possa interrompere la riproduzione dei difetti noti. Yield Optimization acquisisce automaticamente le best practice utilizzabili per migliorare la selezione delle attrezzature e per regolare i parametri dei processi e delle macchine al fine di ottenere risultati ottimali.