Equipment Requirement and Project Management

Ridurre i tempi grazie all’ingegneria multidisciplinare e alle simulazioni avanzatei

La capacità di accorciare i tempi avviando nuovi progetti sulla base di quelli già esistenti è una necessità. Quale azienda non vorrebbe trarre vantaggio dalla possibilità di riutilizzare i progetti precedenti, che già integrano proprietà intellettuale e standard aziendali, e di condividere queste informazioni con tutti i soggetti coinvolti nel progetto in tutto il mondo? Inoltre, le verifiche i fin dalle fasi preliminari di progettazione consentono di eliminare problemi altrimenti imprevedibili e di velocizzare il lancio dei nuovi prodotti.

Equipment Requirement and Project Management agevola lo sviluppo dei prodotti a livello globale tra tutte le discipline tecniche, quali meccanica, tubazioni, attrezzature e stampi, con esperti che collaborano ai progetti da siti diversi in tutto il mondo. Questo ambiente esclusivo contiene inoltre tutte le informazioni 3D ed elettriche sui prodotti, in modo tale che gli ingegneri meccanici ed elettrici collaborino sugli stessi riferimenti di prodotti in cui i dati 2D e 3D sono collegati.

I progettisti possono individuare similitudini geometriche tra i progetti futuri e i modelli esistenti e riutilizzare questi ultimi. Le funzionalità di simulazione consentono ai progettisti di testare i progetti prima di scegliere la versione ottimale. Sono disponibili strumenti per identificare, risolvere e tenere traccia dei problemi che si verificano durante lo sviluppo dei prodotti. La proprietà intellettuale rimane protetta perché ai fornitori viene dato accesso solo alle informazioni aziendali di cui hanno effettivamente bisogno a seconda del proprio ruolo e delle proprie responsabilità progettuali.

Desideri maggiori informazioni su Equipment Requirement and Project Management?

Scopri le principali funzionalità e i vantaggi di Equipment Requirement and Project Management. Contatta gli esperti di Dassault Systèmes o richiedi una demo personalizzata.