Made to Cure for BioPharma

Accelerare il lancio sul mercato e ottimizzare gli investimenti di capitale

Lo sviluppo di farmaci è un processo lungo e dispendioso. Il mancato coordinamento tra le funzioni di sviluppo dei processi, produzione e gestione della qualità può ostacolare l’operatività e far lievitare i costi di produzione. Una gestione inefficace delle azioni a livello regolamentare e dei cambiamenti nelle aspettative comporta la compilazione di ulteriore documentazione, che costa all'azienda tempo e denaro. Inoltre, un trasferimento di tecnologia inefficiente fra il laboratorio e le attività operative interne ed esterne può compromettere il valore del marchio.

Made to Cure for BioPharma è l’unica soluzione completa in grado di sfruttare i dati sulle prestazioni dei processi di sviluppo e delle serie di produzione per aggregare, contestualizzare e analizzare i dati relativi a qualità e processi in un ambiente validato, riducendo il time-to-market e la variabilità della produzione. Unificando i dati di processo e qualità ricavati da svariati sistemi elettronici e cartacei, le aziende possono immediatamente individuare, interpretare, monitorare e migliorare la variabilità di processi e prodotti. I dati possono essere riutilizzati e condivisi tra tutte le attività globali, all'interno e all'esterno dell'azienda, diffondendo informazioni e conoscenze per migliorare i processi decisionali. La soluzione riduce al minimo i rischi e i costi derivanti dagli obblighi di documentazione, aggiornamento e ispezione legati alla qualità e alla conformità normativa, massimizzando invece gli investimenti esistenti in conoscenze dei processi.

 

Oltre l’eccellenza operativa: la sostenibilità nella produzione biofarmaceutica

A fronte dell’aumento dei costi di sviluppo e dell’evoluzione costante delle esigenze globali di conformità alle normative, le aziende del settore biofarmaceutico non possono limitarsi a miglioramenti incrementali se vogliono avere successo.

Devono spingersi oltre i requisiti di conformità e trasformarsi adottando un approccio olistico che si estenda a tutto il ciclo di vita del prodotto. Scopri in che modo la trasformazione digitale può contribuire ad armonizzare le diverse fonti di informazioni di un’azienda per offrire prodotti sicuri ed efficaci, riducendo i rischi e l'esigenza di vigilare sul rispetto delle normative.

42 seconds

Vantaggi di Made to Cure for BioPharma

  • Produzione costantemente conforme alla progettazione e alla registrazione

    Creare un ambiente di produzione commerciale solido e sostenibile grazie alla comprensione dei parametri di processo cruciali incentrata sui dati

  • Migliorare sensibilmente i processi decisionali

    Monitorare le prestazioni delle attività di produzione cruciali tramite funzionalità di analisi per specifici processi, con funzionalità di segnalazione automatizzate per migliorare i processi decisionali

  • Ridurre la variabilità grazie all’uso dei dati sulle prestazioni

    Identificare e correggere le cause di variabilità in un ambiente validato utilizzando i dati sulle perstazioni dei processi di sviluppo e delle serie di produzione

  • Riduzione, riutilizzo, ridefinizione

    Collaborazione globale nelle attività di produzione e gestione della qualità per migliorare l'efficienza riutilizzando le conoscenze sui processi già esistenti

Sfrutta la potenza di Made to Cure for BioPharma

Al giorno d’oggi, le organizzazioni del settore farmaceutico non solo devono massimizzare l'efficienza e ridurre i costi dei processi produttivi, ma sono anche chiamate a monitorare e a mantenere un'elevata resa e qualità dei prodotti, ridurre al minimo la variabilità e rispettare i requisiti normativi a livello mondiale. Made to Cure for BioPharma fornisce specifiche funzionalità che consentono alle organizzazioni di ridurre la durata dei processi di sviluppo e il costo del trasferimento della tecnologia, per portare sul mercato prodotti di qualità elevata, con rischi ridotti e maggiore redditività.

Storia di successo

Massimizzazione della produttività

Una delle difficoltà principali nella valutazione di un principio attivo (API) per il settore biofarmaceutico, che Pacira Pharmaceuticals si è trovata ad affrontare, è il fatto che diverse molecole biologiche, o molecole con strutture complesse, non seguono i trend lineari di degradazione osservati generalmente nei prodotti farmaceutici. Le soluzioni BIOVIA di Dassault Systèmes, però, hanno permesso all’azienda di sfruttare le linee guida sviluppate per consentire la modellazione non lineare negli studi di stabilità e acquisire maggiori informazioni sui dati di stabilità.

Life Sciences Industry > Pacira > Dassault Systèmes®